• 28/02/2024

10 anni di ‘Farete’

 10 anni di ‘Farete’

Valter Caiumi (photo credit E. Baracchi – S. Campanini)

10 anni di ‘Farete’ – il 6 e 7 settembre, nei padiglioni di BolognaFiere va in scena la decima edizione della due giorni di Confindustria Emilia

Ad aprire la manifestazione, mercoledì 6 alle ore 10, l’Assemblea Pubblica con la relazione del presidente di Confindustria Emilia, Valter Caiumi. A seguire il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, e dodici storie di innovazione d’impresa

Farete fa dieci. Quella di quest’anno, in programma mercoledì 6 e giovedì 7 settembre nei padiglioni 16 e 18 di BolognaFiere, è infatti la decima edizione della due giorni di networking di Confindustria Emilia dedicata alle imprese.

Ad aprire la manifestazione, come di consueto, sarà l’Assemblea pubblica che mercoledì 6 settembre alle 10, alla presenza in platea di imprenditori, autorità e istituzioni dei territori di Bologna, Ferrara e Modena, vedrà sul palco principale del padiglione 16 la relazione del presidente di Confindustria Emilia, Valter Caiumi. A seguire, salirà sul palco il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, intervistato da Giampaolo Colletti, giornalista collaboratore de Il Sole 24 Ore e direttore di StartupItalia.

In occasione del decennale della manifestazione, poi, l’attenzione verrà dedicata alle tante realtà virtuose dei nostri territori, imprese che si distinguono per la loro unicità di prodotto, per la qualità e l’innovazione del loro saper fare. Sul palco, dialogheranno con Giampaolo Colletti dodici imprenditori che racconteranno le trasformazioni, gli investimenti, la ricerca alla base della declinazione del concetto di innovazione delle proprie imprese:

Alessandro Cillario, co-founder e co-CEO di Cubbit; Claudio Domenicali, AD di Ducati Motor Holding; Valentina Bianchini, general manager di Encaplast; Marianna Vollaro, CEO di Endura; Elisabetta Verardo, AD di Evotec Modena; Federica Minozzi, CEO di Iris Ceramica Group; Claudio Mingozzi, Global R&D Business Finance & Adm. Manager di Basell Poliolefine Italia; Francesco Possati, vicepresidente di Marposs; Federico Ponti, presidente di MET; Marco Hannappel, presidente e AD di Philip Morris Italia; Marco Palmieri, fondatore, AD e presidente di Piquadro; Michele Poggipolini,  AD di Poggipolini.

EMILIA ROMAGNA ECONOMY - Farete compie 10 anni

Anche quest’anno l’Assemblea verrà trasmessa live sulla pagina Facebook ufficiale di Confindustria Emilia. Dalle ore 14.00, poi, prende il via il programma di workshop, incontri ed eventi collaterali che da sempre contraddistingue l’evento di Confindustria Emilia, che dallo scorso anno è certificato da SGS attraverso la ISO 20121 con l’obiettivo di minimizzare gli impatti ambientali, sociali ed economici, coinvolgendo tutti gli stakeholder nelle attenzioni e negli impegni al fine della realizzazione dell’evento stesso.

I numeri e gli appuntamenti dell’edizione 2023:

  • Oltre 10 mila metri quadrati di stand e circa 450 aziende coinvolte (sfoglia e scarica il catalogo espositori);
  • Un ampio programma di più di 75 workshop tematici preziosi per aggiornarsi, approfondire argomenti tecnici, scambiarsi idee e fare network;
  • 63 buyers internazionali provenienti da 20 Paesi (Arabia Saudita, Bahrein, Bosnia ed Erzegovina, Brasile, Camerun, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Germania, India, Lituania, Macedonia, Marocco, Oman, Romania, Serbia, Singapore, Spagna, Stati Uniti, Sudafrica e Svizzera) saranno protagonisti dell’International Club, l’occasione gratuita, per le imprese manifatturiere associate che espongono a Farete, di incontrare buyers internazionali, per oltre 600 appuntamenti b2b già fissati. Oltre ai buyers esteri selezionati dall’International Club, grazie alla collaborazione con SACE, Farete 2023 ospiterà una delegazione di Sumec International Technology Co., il principale importatore cinese di macchinari.
  • 22 operatori provenienti da numerosi Paesi – tra i quali Austria, Croazia, Francia, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Polonia, Repubblica Ceca, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti, Svizzera e Turchia – e 40 sellers si incontrano per la 5^ edizione della Borsa del Turismo Industriale, che promuove il turismo industriale come innovativa forma di valorizzazione della cultura di impresa;
  • 31 startup da tutta Italia animeranno l’Open Hub, l’area dove imprese, innovatori e fornitori di tecnologie possono incontrarsi e conoscersi. Sono già stati programmati numerosi appuntamenti tra le startup presenti e oltre 15 corporate mentre all’interno dello spazio eventi Arena Open Hub si svolgeranno 7 workshop dedicati all’open Innovation, al trasferimento tecnologico, manifattura digitale e al mondo delle startup (qui il programma completo);
  • più di 40 professionisti, esperti in normative di 33 Paesi esteri, saranno a disposizione delle imprese per consulenze specialistiche one to one in ambito fiscale, legale, societario e commerciale su problematiche di specifico interesse in ambito internazionale nello spazio Tax & Legal Global Services, che ospiterà anche 7 workshop riguardanti contrattualistica e fiscalità nazionale e internazionale (qui il programma completo);
  • le imprese associate potranno incontrare gli studenti e i neolaureati dei corsi di studio dell’Università di Ferrara, approfondire la loro conoscenza e ricevere il loro curriculum vitae. L’area Placement di Unife e Unimpiego saranno infatti presenti con uno stand per l’accoglienza dei candidati che saranno in visita a Farete nella giornata del 6 settembre, dalle 13 alle 18.

EMILIA ROMAGNA ECONOMY - Farete compie 10 anni

Giovedì 7 settembre, alle ore 10, il palco principale del padiglione 16 ospiterà l’evento organizzato da Piccola Industria Confindustria “Italia-Germania: transizioni, nuove geografie di filiera e opportunità per le PMI”. Infine, come da tradizione, a chiudere la due giorni sarà l’evento organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia Future Valley – A.I. 2023! La sfida dell’uomo, in programma giovedì 7 settembre alle ore 16.

I saluti finali e la chiusura di Farete 2023 saranno affidati al presidente di Confindustria Emilia Valter Caiumi. Il programma completo e tutte le info per accedere gratuitamente alla manifestazione sono disponibili sul sito ufficiale Farete.

Confindustria Emilia ringrazia tutti gli sponsor che hanno reso possibile la realizzazione di Farete 2023: Azimut Capital Management, main sponsor dell’evento per il secondo anno consecutivo; gli sponsor Toyota Material Handling, Umana, FAV – Fondazione Aldini Valeriani, Hit Servizi Emilia, Nuova Didactica, Confindustria Servizi – Le Convenzioni Retindustria, Gruppo Morini, Due Torri e Buonristoro; gli sponsor tecnici Wother, Pongo Films, Hydroplants, Apple Promotions and Gadgets, Boom, Giocoplast ed Etic.

Leggi altro eventi e fiere di settore

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche