• 26/05/2024

Architettura Rigenerazione Sostenibilità: il bando

 Architettura Rigenerazione Sostenibilità: il bando

Università di Parma

Università di Parma – Architettura Rigenerazione Sostenibilità: Online il bando per l’ammissione

Disponibili 120 posti per candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e 3 posti per candidati non comunitari non residenti in Italia. Prima finestra temporale d’iscrizione dalle 9 del 26 giugno alle 12 del 21 luglio

È on line il bando per l’ammissione al corso di laurea in Architettura Rigenerazione Sostenibilità anno accademico 2023-2024.

Sono disponibili 120 posti per candidati comunitari e non comunitari residenti in Italia e 3 posti per candidati non comunitari non residenti in Italia. La prima finestra temporale per le iscrizioni va dalle 9 del 26 giugno alle 12 del 21 luglio; il test online è previsto per il 26 luglio.

Se con la prima finestra concorsuale non saranno coperti tutti i posti previsti, sarà attivata una seconda procedura fino a esaurimento della numerosità programmata. Sarà possibile iscriversi in questa seconda finestra dalle 12 del 21 agosto alle 12 del 1° settembre, e la prova (sempre online) si terrà il 5 settembre.

Il corso di laurea in Architettura Rigenerazione Sostenibilità

È un corso di studio generalista nel settore dell’architettura in grado di fornire basi teoriche ad ampio spettro, ma declinate con un taglio orientato alla sostenibilità e alla rigenerazione del patrimonio e del territorio. Questo percorso formativo mira a creare, nel campo dell’architettura, una figura conforme a quanto richiesto dai settori più sviluppati del mondo delle costruzioni e del recupero edilizio e dagli ambiti pubblici per il controllo dell’edilizia, per la conservazione dell’esistente tutelato, per la gestione delle città e del territorio. La pianificazione didattica comprende laboratori di indirizzo progettuale con workshop intensivi, con la partecipazione di esperti e professionisti esterni. È previsto un periodo di tirocinio in Italia o all’estero.

I laureati in Architettura Rigenerazione Sostenibilità saranno in grado di operare in qualità di tecnici nel settore dell’architettura in amministrazioni pubbliche e di trovare lavoro in aziende private e studi professionali del settore. I laureati, dopo il superamento dell’Esame di Stato, potranno svolgere autonomamente l’attività professionale di architetto junior e pianificatore junior, oppure potranno proseguire gli studi iscrivendosi a un corso di laurea magistrale che consentirà lo svolgimento dell’attività lavorativa come architetto e pianificatore in tutta Europa.

Qui tutte le info

Leggi altro dal mondo della scuola e dell’Università

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche