• 29/01/2023

BIEFFE PROJECT FESTEGGIA 20 ANNI DI ATTIVITÀ

 BIEFFE PROJECT FESTEGGIA 20 ANNI DI ATTIVITÀ

Una crescita costante, sviluppo di brevetti e partnership con le università sono tra gli elementi centrali del lavoro dell’azienda modenese che si occupa di progettazione industriale e consulenza nel settore automotive e manifatturiero

Bieffe Project ha festeggiato i suoi primi 20 anni di storia. Per l’occasione il team della Bieffe ed alcuni tra i rappresentati dei principali clienti si sono riuniti per una serata di gala e per brindare a questo importante traguardo.

La società di engineering, che si occupa di progettazione industriale e consulenza nel settore automotive e manifatturiero è nata a Modena appunto 20 anni fa, nel cuore pulsante della Motor Valley italiana, dalla visione innovativa e la passione di Franco Bonavigo.

‘’Allora non sapevo cosa fosse fare l’imprenditore”, spiega l’amministratore delegato dell’azienda modenese. “Il mio obiettivo era cambiare la mia condizione di dipendente. È stata un’avventura, che mi ha insegnato quanto fare l’imprenditore sia stimolante ma anche molto impegnativo, perché richiede sacrifici, tempo, dedizione, passione e forza. Qualche volta anche una certa dose di coraggio. Ma soprattutto richiede una cosa, responsabilità’’.

‘’Sembra quasi impossibile che siano passati vent’anni, sento di avere gli stessi stimoli e la stessa energia di quando ho iniziato”, confessa Bonavigo. “Però questi anni sono serviti a darmi un sostegno fondamentale, questa squadra. Se oggi possiamo festeggiare questo anniversario con soddisfazione, molto merito va ai nostri dipendenti e collaboratori presenti e passati. È la vera ricchezza di questa azienda. Un saluto a tutti e arrivederci fra vent’anni’’.

Oggi, Bieffe Project è fornitrice certificata di servizi d’ingegneria a 360 gradi di alcune delle più importanti OEM internazionali, e collabora con i più importanti costruttori di supercar presenti nella Motor Valley.

 

Il fondamentale contributo della squadra ha permesso di raggiungere traguardi e di espandere le competenze. A distanza di 20 anni, oggi i soci sono tre: Franco Bonavigo e Rozalia Iuliana Murea (amministratori), Erasmo Stasolla (direttore tecnico). La squadra, tra collaboratori e dipendenti, supera le 60 unità: tutte figure altamente qualificate come ingegneri, progettisti e designer.

Negli anni l’azienda ha visto una crescita continua e costante. Nel nuovo quartier generale di Modena ora ci sono reparti dedicati, come quello che si occupa di calcoli o quello di manufacturing, oltre ad un sito produttivo dedicato ai prototipi e alla stampa 3D.

Con un occhio costante al futuro, Bieffe Project organizza corsi di formazione per futuri progettisti e per i dipendenti, partecipa a programmi di ricerca internazionali, collabora a progetti di tesi innovativi con le più prestigiose facoltà universitarie di ingegneria italiane. Inoltre, il reparto R&D, negli ultimi anni, ha depositato ben cinque brevetti di innovazione nel campo della new mobility, del biomedicale e delle stampanti 3D.

“Sul piano economico, questi ultimi anni, funestati dagli effetti della pandemia, non sono certo rappresentativi della crescita avuta, ma già da quest’anno confidiamo di raddoppiare il fatturato, e abbiamo stime ancora migliori per il prossimo futuro”, continua Bonavigo. “Intanto, siamo riusciti già a espandere ulteriormente il portfolio clienti all’estero. Solo nell’ultima parte di quest’anno si sono aggiunti due nuovi clienti tra le maggiori OEM mondiali”.

Emilia Romagna Economy

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

Leggi anche