• 30/11/2022

Crowdfunding: risorse, community, innovazione

 Crowdfunding: risorse, community, innovazione

Secondo appuntamento online martedì 19 luglio sul crowdfunding energetico


Il crowdfunding può contribuire attivamente anche al miglioramento della nostra società; ne è un esempio il crowdfunding energetico, oggetto dell’incontro online Cambiamo l’energia e mitighiamo il clima: crowdfunding energetico e finanza alternativa” che si terrà martedì 19 luglio dalle 17 alle 19.

Le registrazioni sono aperte compilando il seguente form online. 

L’evento è il secondo di un ciclo di 3 incontri gratuiti organizzato dall’Hub del Crowdfunding della Città metropolitana di Bologna e Co-Start Villa Garagnani per approfondire lo strumento finanziario (e non solo) più innovativo e dibattuto degli ultimi anni, con uno sguardo ad argomenti emergenti come l’energia e l’impatto sociale.  

 

 

PROGRAMMA del 19 luglio:  

Introduzione

Marzia Florindi, Città metropolitana di Bologna, Hub del Crowdfunding e Donatella Brizzi, Comune di Zola Predosa, Co-Start Villa Garagnani.

Relatori
Alessandro Rossi, ANCI Emilia-Romagna Energia: sta cambiando tutto. Cosa fare?
Elisabetta Da Pra, Bryo Spa Comunità energetiche e finanziamento ai progetti del territorio
Chiara Candelise, Ecomill Il crowdfunding energetico: cos’è e come funziona, capiamolo insieme

Seguirà una sessione di domande e risposte.
Modera l’incontro Marino Cavallo, Città metropolitana di Bologna, Servizio Ricerca innovazione e gestione progetti europei.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutte e a tutti. 


Il terzo e ultimo modulo di “Crowdfunding: risorse, community e innovazione” si terrà il prossimo autunno e avrà come focus specifico Impatto sociale e open innovation: nuovi modelli di sviluppo con il crowdfunding corporate.

Il ciclo di incontri è organizzato da Hub del Crowdfuding. L’avvio dell’Hub presso la Città metropolitana di Bologna è stato finanziato dal programma Interreg Central Europe dell’Unione Europea attraverso il progetto Crowd-Fund-Port. L’Hub, inaugurato a giugno 2019, offre gratuitamente informazione, orientamento e supporto a chi vuole approcciarsi allo strumento. Organizza inoltre periodicamente attività formative per diffondere la cultura sul crowdfunding.

Co-Start Villa Garagnani – incubatore di startup e spazio di coworking del Comune di Zola Predosa, ospitato nella prestigiosa Villa Garagnani. Attraverso Co-Start, l’Amministrazione comunale svolge un ruolo attivo e propositivo per rispondere alle sfide del mondo del lavoro, offrendo nuove opportunità di condivisione, contaminazione e sviluppo delle idee imprenditorialiLo sviluppo del progetto, le attività di facilitazione, coaching e tutoring sono affidate a Ethic, impresa con consolidata esperienza in questo campo.

Crowdfunding: risorse, community, innovazione” è finanziato dal progetto europeo Interreg Europe Start Easy, di cui la Città metropolitana è partner. L’iniziativa è promossa dal Governo della Catalogna in collaborazione con le autorità nazionali, regionali e locali, nonché con altri soggetti interessati provenienti da tutta Europa. Il progetto vuole creare le migliori condizioni per l’avvio e la crescita di nuove iniziative imprenditoriali, potenziare la definizione delle politiche in favore delle startup e fornire strumenti che possono creare un ambiente favorevole all’avvio facile e veloce delle nuove imprese.

Per informazioni e contatti:
co-start@villagaragnani.it – tel. 389.4748782 | 339.7759230
hubcrowdfunding@cittametropolitana.bo.it – tel. 051.6598505
(vb)

Leggi anche