• 20/04/2024

Hydrogen Europe – energia pulita in Regione Emilia Romagna

 Hydrogen Europe – energia pulita in Regione Emilia Romagna

Hydrogen Europe Logo

Energia: l’Emilia-Romagna entra nell’associazione ‘Hydrogen Europe’, un altro passo verso la produzione di energia pulita

 

L’assessore Colla: “Un supporto per proiettare la realtà emiliana-romagnola in una dimensione globale di iniziative e relazioni”. Dalla Giunta via libera al progetto di legge, necessario per formalizzare l’adesione. Ora il testo passa all’esame dell’Assemblea legislativa.
L’Emilia-Romagna entra in Hydrogen Europe, associazione che rappresenta l’industria, le realtà nazionali e i centri di ricerca europei attivi nei settori dell’idrogeno e delle celle a combustibile.
È un ulteriore tassello per far crescere l’ecosistema regionale dell’idrogeno, che vede in Emilia-Romagna la presenza di filiere industriali in diversi comparti, infrastrutture di eccellenza per la ricerca e lo sviluppo, attività di trasferimento tecnologico.

La procedura che consente a viale Aldo Moro di diventarne membro è stata avviata dalla Giunta regionale con l’approvazione, nel corso dell’ultima seduta, di un progetto di legge (“Autorizzazione alla partecipazione della Regione Emilia-Romagna all’associazione Hydrogen Europe”) che va ora all’esame dell’Assemblea legislativa, dove inizia l’iter nelle commissioni che porterà al voto finale in Aula nelle prossime settimane.

Nell’ambito della associazione, sarà costituita una piattaforma regionale, per supportare le attività messe in campo dalle istituzioni per sviluppare attività e progetti, oltre che favorire lo scambio di informazioni, conoscenze e avviare sinergie con l’industria.

“La missione e le finalità perseguite da Hydrogen Europe – ha detto l’assessore regionale allo Sviluppo economico e green economy, Vincenzo Colla– sono sostanzialmente le stesse che ispirano le azioni regionali nell’ambito delle politiche sull’idrogeno. La partecipazione può rappresentare anche uno stimolo a proiettare la realtà emiliana-romagnola in una dimensione globale di iniziative e relazioni, offrendo un contributo cruciale alla realizzazione degli obiettivi della strategia regionale per l’idrogeno”.

L’associazione Tra gli obiettivi principali dell’associazione vi è quello di promuovere l’adozione delle tecnologie dell’idrogeno. Questo, facendosi portavoce a livello europeo dei diversi attori dell’industria dell’idrogeno, ma anche favorendo e coordinando la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione delle tecnologie pulite.

Hydrogen Europe, insieme ai suoi membri, promuove l’idrogeno come catalizzatore di una società a emissioni zero: l’associazione rappresenta attualmente più di 462 soggetti, tra cui 345 aziende industriali e non, 35 associazioni nazionali, 32 Regioni europee, insieme a una pluralità di altri soggetti distribuiti tra laboratori di ricerca, enti no-profit e agenzie.

Link

Da Regione Emilia-Romagna

Leggi altro

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche