• 28/02/2024

La Valle Trasporti prima in Emilia-Romagna

 La Valle Trasporti prima in Emilia-Romagna

Paolo Pastorello e Mimma La Valle

La Valle Trasporti in pole position in Emilia-Romagna per la sicurezza stradale nel trasporto di persone

La Valle Trasporti è la prima azienda di trasporto persone in Emilia-Romagna a ottenere la certificazione del sistema di gestione della sicurezza stradale secondo lo standard ISO 39001 da DNV, uno dei principali enti di terza parte, a livello globale, che fornisce servizi di assurance, certificazione, verifica e gestione del rischio.

L’azienda con sede a Ferrara è attiva dal 1989 nel settore trasporto di persone, forte di una esperienza familiare e di una tradizione aziendale di oltre cinquanta anni di presenza nel mercato della mobilità in bus. È un punto di riferimento in Italia nel sistema del trasporto passeggeri con autobus e in Emilia-Romagna è fra le più importanti realtà del settore.

La titolare Mimma La Valle, insieme al direttore generale Paolo Pastorello, dirige l’azienda ferrarese secondo moderni criteri gestionali, supportata da uno staff giovane e qualificato. Da sempre impegnata nell’assicurare qualità dei servizi erogati ai clienti, attenzione fattiva agli stakeholder, applicazione dei principi della responsabilità sociale e piena conformità normativa, già nel 1999 La Valle Trasporti ha ottenuto da DNV la certificazione del proprio sistema di gestione qualità secondo lo standard internazionale ISO 9001.

Ha poi proseguito il suo percorso con DNV ottenendo la certificazione del sistema di gestione ambientale secondo la ISO 14001 e per la salute e sicurezza dei lavoratori, ISO 45001; inoltre, l’AGCM, Autorità Nazionale Garante per il Mercato e la Concorrenza, dal 2018 le ha attributo il Rating di legalità.

Lavorando nel concorrenziale e selettivo mercato del noleggio nazionale e internazionale, abbiamo voluto sviluppare servizi di qualità, efficaci, efficienti e sostenibili, puntando sulle migliori pratiche e standard di settore”, commenta il direttore generale Paolo Pastorello. “Questo nuovo risultato si inquadra in una politica di continuo miglioramento che ci porta a confrontarci sempre con le migliori pratiche e a gestire correttamente i rischi legati alla sicurezza stradale, una tematica di fondamentale importanza per il nostro settore”.

La Valle Trasporti è nostro partner da tanti anni. Una realtà ben integrata nel territorio che ha sempre dimostrato di comprendere pienamente il valore della certificazione, che non si ferma all’ottenimento del certificato ma va oltre e, nel caso della recente ISO 39001, ha sviluppato una politica della sicurezza stradale che prevede il confronto e la condivisione di un approccio comune con tutti gli stakeholder, implementando le migliori pratiche di prevenzione per la sicurezza del trasporto su strada.

L’azienda crede nei sistemi di gestione che ha adottato negli anni, veri e propri mezzi e opportunità per migliorare l’ambiente di lavoro e la soddisfazione del cliente”, evidenzia Morena Lama, area manager Centre South Italy Certification & Operations di DNV.

Oggi La Valle Trasporti conta oltre 90 dipendenti e 120 automezzi tra autobus, autovetture e furgoni, con circa 5.200 posti-passeggero disponibili, più di 2,5 milioni di chilometri percorsi ogni anno e un fatturato che nel 2022 ha superato i 6 milioni di euro. Quale impresa radicata nel territorio è socio fondatore della consortile per il TPL ferrarese FE.M. – Ferrara Mobilità e del Consorzio di Promozione Turistica del territorio VISIT Ferrara.

L’azienda, evidenzia la titolare Mimma La Valle, “da sempre investe sia nelle risorse umane, attraverso interventi formativi e di aggiornamento, sia sul materiale rotabile, acquisendo nuovi e accessoriati automezzi a basso impatto ambientale per consumi ed emissioni e dotati di innovative tecnologie per la sicurezza, e curandone la puntuale manutenzione.

Così come per la ‘mobilità sostenibile’, siamo fortemente impegnati anche per la ‘mobilità accessibile’: molti bus, infatti, sono dotati di pedana per disabili e posti per il trasporto di persone a ridotta capacità motoria”.

Leggi altro dalle imprese dell’Emilia-Romagna

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche