• 24/11/2022

PINALLI APRE TRE NEGOZI NEL NORD ITALIA

 PINALLI APRE TRE NEGOZI NEL NORD ITALIA

La prima catena italiana di profumerie espande la propria rete inaugurando nuovi store a Ravenna, Scalo Milano e Franciacorta Village

 

Fiorenzuola d’Arda (Pc), novembre 2022 – Pinalli, prima catena italiana di profumerie e terza in assoluto sul territorio nazionale, espande ancora la propria rete di punti vendita con l’apertura di tre nuovi negozi nel Nord Italia.

Nello specifico, Pinalli ha inaugurato nei giorni scorsi un nuovo store a Ravenna presso il Centro Commerciale ESP, un secondo all’interno di Scalo Milano a Locate Triulzi (MI) e un terzo presso Franciacorta Village in provincia di Brescia.

Pinalli prosegue dunque il suo percorso di crescita che gli ha consentito in 4 anni di arrivare agli attuali 63 punti vendita rispetto ai 39 del 2018, con una presenza capillare in otto regioni italiane: Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte, Liguria, Toscana, Trentino-Alto Adige, Marche.

“Uno dei pilastri del piano di crescita e sviluppo avviato da Pinalli in questi ultimi anni, oltre al rinnovamento dei punti vendita già esistenti, è stato quello di aumentare la nostra presenza aprendo nuovi negozi diffusi sul territorio, seguendo il criterio della prossimità – sottolinea Raffaele Rossetti, AD di Pinalli. In questa fase stiamo investendo molto anche sul format outlet, poiché crediamo sia una beauty destination in grande crescita e dal potenziale significativo. Si tratta di un contesto commerciale in cui ci inseriamo con un assortimento completo e una proposta che include le ultime novità, al pari dei negozi situati nei centri storici cittadini. Le aperture di Scalo Milano e Franciacorta Village, che si aggiungono ai punti vendita già esistenti di Barberino Designer Outlet e Fidenza Village, vanno esattamente in questa direzione, mentre per Ravenna abbiamo optato per collocarci nell’ambito di un centro commerciale più classico, inteso come punto di riferimento per lo shopping di chi abita in centro città”.

Nelle scorse settimane Pinalli ha inoltre aperto la sua prima parafarmacia fisica, nel beauty store del centro storico di Fidenza (PR), ampliando il proprio business al settore dell’healthcare.

Pinalli ha chiuso il bilancio 2021 con un fatturato pari a 98 milioni di euro, in progresso del 18% rispetto agli 84 milioni del 2020. Un risultato che ha confermato la forte tendenza alla crescita sia nel canale offline che in quello online.

—–

PINALLI

Nata nel 1984 su iniziativa di Luigi Pinalli e la moglie Liliana Segalini con l’apertura della prima profumeria a Fiorenzuola d’Arda, nel corso degli anni l’azienda è cresciuta costantemente, con nuove aperture in Emilia Romagna e Lombardia (1998), Liguria e Piemonte (2006) e progressivamente in altre zone strategiche del Nord e Centro Italia, fino ad arrivare agli attuali 63 beauty store in otto regioni italiane (Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte, Liguria, Toscana, Trentino – Alto Adige). Dal punto di vista dell’offerta, negli store Pinalli la clientela può trovare prodotti per la cura della pelle del viso e del corpo, profumi, make-up, prodotti per la cura dei capelli, spaziando dai brand classici a quelli più moderni, con una particolare attenzione ai brand italiani indipendenti.

Leggi anche