• 05/02/2023

Progetto Mosaic: questionario per le imprese

 Progetto Mosaic: questionario per le imprese

Scadenza lunedì 16 gennaio 2023: adesione gratuita con una serie di utilità

Nell’ambito del progetto europeo MOSAIC, Unioncamere Emilia-Romagna  sta conducendo una ricerca volta a individuare i fabbisogni formativi delle imprese di vari settori artigianali, con particolare riguardo alle capacità e alle competenze richieste in ambito professionale in relazione ai temi della sostenibilità, digitalizzazione, imprenditorialità e inclusione sociale. L’indagine prevede anche l’invio di un questionario alle imprese per mapparne le esigenze. Rispondendo alle 16 domande del questionario al link  le imprese potranno contribuire a identificare le competenze necessarie per progettare nuovi moduli formativi, per sviluppare figure professionali all’altezza delle sfide contemporanee. Inoltre, riceveranno informazioni, avranno la possibilità di contatti internazionali e di partecipare a moduli formativi all’estero con copertura parziale delle spese. La scadenza per l’invio dei questionari è lunedì 16 gennaio 2023.

MOSAIC è un progetto co-finanziato dalla Commissione europea a cui aderiscono partner di 15 Paesi europei ed extraeuropei.

E’finanziato dal programma Erasmus+nell’ambito dell’azione relativa ai centri di eccellenza professionale CoVEs che riunisce 15 partner europei ed extraeuropei che rappresentano sia il mondo dell’istruzione sia quello professionale. L’obiettivo perseguito è promuovere l’eccellenza nell’Istruzione e Formazione Professionale nel settore dell’arte e dell’artigianato e garantire competenze adeguate che portino a un’occupazione di qualità e opportunità di carriera, che soddisfino le esigenze di un’economia innovativa, inclusiva e sostenibile.

Obiettivi del progetto:

  • migliorare la collaborazione tra aziende e centri di eccellenza professionale
  • migliorare la qualità dei moduli formativi offerti dai centri di eccellenza professionale
  • favorire l’internazionalizzazione in risposta ai nuovi scenari
  • incoraggiare l’uso di metodologie e strumenti digitali

Risultati e impatti attesi:

  • creare un Osservatorio di arti e mestieri che raccolga anche risultati, pubblicazioni di settore e trasversali
  • sviluppare corsi formativi per studenti e docenti focalizzati su temi quali l’imprenditorialità digitale e sociale, inclusione sociale, internazionalizzazione
  • creare un catalogo di programmi di studio all’estero

Emilia Romagna Economy

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

Leggi anche