• 20/04/2024

Stile Italiano, Valore artigiano e visione globale

 Stile Italiano, Valore artigiano e visione globale

“Stile Italiano, Valore artigiano e visione globale” è il tema dell’iniziativa di Confartigianato Bologna Metropolitana  per sostenere il Made in Italy nei mercati del futuro

 

“Stile Italiano, Valore artigiano e visione globale” è il tema dell’iniziativa, gratuita e aperta al pubblico, che Confartigianato Bologna Metropolitana organizza il 23 maggio, alle ore 18, al Golf Club di Castel San Pietro (viale Terme 1800).
Al termine è previsto un aperitivo.

Innovazione, creatività, risorse umane. Come sostenere l’eccellenza del Made in Italy nei mercati del futuro? Questi i punti salienti che saranno affrontati dai due ospiti Stefania Ricci e Andrea Anastasio e dal presidente di Confartigianato Emilia Romagna Davide Servadei, che saranno intervistati da Valerio Baroncini, vicedirettore de “Il Resto del Carlino” durante l’iniziativa “Stile Italiano, Valore artigiano e visione globale”.

Saluto iniziale di Amilcare Renzi, segretario di Confartigianato Bologna Metropolitana.

Stefania Ricci: direttrice della Fondazione Ferragamo (link), molto attenta alle tematiche giovani, donne e sostenibilità.

Andrea Anastasio: artista e designer che da anni si occupa del rapporto fra design e artigianato, con una particolare attenzione all’innovazione del linguaggio dell’artigianato stesso. Per il suo lavoro è stato nominato, nel 2018 e 2019, Ambasciatore del Design Italiano nel mondo dal ministero per i Beni e le Attività culturali. Anastasio + direttore artistico della Bottega Gatti di Faenza.

 

Per saperne di più su “Stile Italiano, Valore artigiano e visione globale”

Da Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana

Leggi altre notizie in primo piano

 

 

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche