• 27/11/2022

Un percorso per rafforzare le competenze professionali e favorire la cultura dell’innovazione in azienda

 Un percorso per rafforzare le competenze professionali e favorire la cultura dell’innovazione in azienda

Il Tech-Up Accelerator lancia un nuovo percorso laboratoriale disegnato per offrire competenze specialistiche a potenziali innovatori già all’interno delle aziende. Il percorso si concentra sull’imprenditorialità, sulla progettazione strategica e sui metodi di validazione delle idee di innovazione, introducendo i partecipanti alla pratica del design thinking e del product design.

L’obiettivo primario è rafforzare le competenze per favorire la cultura dell’innovazione in azienda. I partecipanti hanno l’opportunità di aderire a sessioni di mentorship one-to-one, per applicare da subito i contenuti appresi  e calarli nella loro realtà aziendale.

Il percorso è stato progettato sulla base delle più recenti teorie di facilitazione dell’innovazione, che indicano nella condivisione trasversale di conoscenze e nella diffusione di capacità collaborative due dei più importanti processi per favorire la nascita di nuove idee all’interno delle organizzazioni.

Il percorso punta quindi a fornire:

  • una visione orizzontale dell’intero processo di generazione di soluzioni innovative, come linguaggio interdisciplinare per favorire l’interazione tra diverse specializzazioni aziendali;
  • approfondimenti verticali sui singoli strumenti e metodi, che possono arricchire le competenze di diversi ruoli:

– project manager, che potranno acquisire competenze di gestione di progetti d’innovazione, familiarizzando con strumenti e processi di creativity management, problem solving e collaborazione partecipativa

– tecnici e specialisti in R&D, che potranno migliorare le loro competenze nel gestire il problem solving in team multidisciplinari e acquisire una visione d’insieme che porta ad introdurre strategie costruite sull’esperienza reale dei clienti.

– esperti di marketing, che potranno approfondire un approccio di ascolto del cliente più qualitativo e sistematico, e acquisire una visione d’insieme, anche tecnica, del processo di generazione di nuovi prodotti e servizi.

La quota di partecipazione è di 1200 € + IVA. Gli associati Unindustria Reggio Emilia beneficeranno del 20% di sconto. Sono previste scontistiche per la partecipazione di 2 o più partecipanti dalla stessa azienda. La quota comprende:

32 ore di laboratori esperienziali in presenza; 6 sessioni di mentorship one-to-one con i relatori della durata di circa 30 minuti ciascuna.

Per iscriversi è necessario compilare il form d’iscrizione entro il 25 Marzo a questo link.

Leggi anche