• 20/04/2024

Valutazione del posizionamento della propria impresa

 Valutazione del posizionamento della propria impresa

Valutazione del posizionamento della propria impresa rispetto alla sostenibilità ambientale, sociale e di governance e per l’integrazione dei fattori ESG con particolare riferimento al merito creditizio

 

Nell’ambito delle iniziative a supporto alle imprese reggiane, la Camera di commercio intende realizzare una serie di azioni per la diffusione e la conoscenza delle opportunità dell’introduzione del tema della sostenibilità ambientale sociale e di governance (ESG).

Il mondo bancario e della finanza sta mostrando grande attenzione alla valutazione di tali criteri per tutte le aziende, a prescindere dalla loro vocazione o missione, in quanto le imprese con le migliori valutazioni ESG ottengono maggiori performance e affrontano meglio i rischi legati ad emergenze o situazioni di crisi.

Obiettivo: valutazione del posizionamento aziendale rispetto ai criteri ESG

Settore: plurisettoriale

Tutte le attività previste dal progetto sono gratuite

Tempistica: da giugno a novembre 2023

Adesioni entro il 24 maggio 2023

COME PARTECIPARE

Le imprese interessate sono invitate ad inviare a questa mail, entro il 24 maggio 2023 la manifestazione di interesse allegata. Saranno ammesse a partecipare fino ad un massimo 15 imprese

Attività previste dal progetto

  • Primo incontro formativo, in presenza presso la sede della Camera di commercio, sui temi della sostenibilità ed il loro impatto sulle imprese; la conoscenza dei principali indicatori ESG, le tecnologie, gli strumenti e le prassi operative che possono favorire modelli produttivi sostenibili e la sostenibilità come base del merito creditizio
  • Realizzazione per ciascuna impresa aderente di un “assessment” sulla sostenibilità aziendale da cui si evidenzino gli “assets ESG rilevanti” rispetto alla specificità dell’impresa e al settore di riferimento, tenuto conto dei valori oggetto di futura verifica da parte del mondo finanziario e delle banche e capo filiera nel rapporto con i propri clienti o fornitori. L’incontro per l’assessment, organizzato presso ogni azienda, dovrà suggerire all’impresa in che modo arrivare agli obiettivi in ambito sostenibilità emersi dall’analisi, individuando le azioni prioritarie e gli strumenti utili per rendere tali azioni concrete
  • Secondo incontro formativo sulle modalità di calcolo del rating ESG per preparare i referenti aziendali a incorporare le variabili ambientali, sociali e di governance nel proprio modello di business, con esempi pratici basati sulle realtà delle imprese partecipanti; modelli di rendicontazione: bilancio di sostenibilità, dichiarazione non finanziaria e report di sostenibilità; strategie di comunicazione per la sostenibilità in azienda e verso gli stakeholder

CRITERI DI AMMISSIONE

  • avere sede legale operativa e/o unità locale operativa iscritta al Registro Imprese della Camera di commercio di Reggio Emilia
  • essere attiva ed in regola con le iscrizioni al Registro Imprese;
  • essere in regola con il pagamento del diritto annuale; l’eventuale regolarizzazione dovrà avvenire tassativamente entro 10 gg dalla data di chiusura adesioni indicata sulla circolare di riferimento
  • essere in regola con i pagamenti e gli adempimenti previdenziali e assicurativi alla data di chiusura delle adesioni, l’eventuale regolarizzazione dovrà avvenire entro 10 gg dalla data di chiusura adesioni indicata sulla circolare di riferimento
  • non avere posizioni debitorie a qualsiasi titolo nei confronti della Camera di commercio di Reggio Emilia alla data di chiusura delle adesioni, l’eventuale regolarizzazione dovrà avvenire entro 10 gg dalla data di chiusura adesioni indicata sulla circolare di riferimento
  • non trovarsi in stato di liquidazione giudiziale, concordato preventivo (ad eccezione del concordato preventivo con continuità aziendale in forma diretta o indiretta, per il quale sia già stato adottato il decreto di omologazione previsto dall’art. 112 e ss. Del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza), ed ogni altra procedura concorsuale prevista dal Decreto legislativo 14/2019, così come modificato ai sensi del D.lgs.83/2022, né avere in corso un procedimento perla dichiarazione di una di tali situazioni nei propri confronti

CRITERI DI ESCLUSIONE

  • essere società di consulenza in materia di certificazione ambientale, sociale ed etica o valori ESG (sarà presa a riferimento l’attività esercitata risultante da visura camerale), studi di consulenza, legali e/o fiscali
  • aver superato come impresa unica il massimale de minimis nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato (RNA) alla data di chiusura delle adesioni

CRITERI PER LA FORMAZIONE GRADUATORIA (elencati in ordine di priorità – in caso di adesioni superiori a 15)

  • precedenza a chi non ha mai partecipato ad attività analoghe promosse dalla Camera di Commercio nel 2021-2022

 

Per saperne di più sulla Valutazione di posizionamento

Da Camera di Commercio di Reggio Emilia

Leggi altre opportunità di business

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche